Coronavirus, Ricciardi: “Condotta persone ha reso necessarie misure più restrittive”

Coronavirus, Ricciardi: “Necessarie misure più restrittive”“Serve avere un distanziamento sociale, solo così conterremo diffusione virus” Nel paese la situazione epidemiologica è ancora differente. Quanto però è successo, con spostamenti incredibili di persone dalla ‘Fascia 1’ – ed anche per via della scarsa percezione del rischio registrata in tutta Italia – ha reso necessario un allargamento…

Coronavirus, Palermo (Anaao): “Serve tutelare la salute degli operatori sanitari”

Coronavirus, Palermo (Anaao): “Serve tutelare la salute degli operatori sanitari””Abbiamo bisogno di più posti letto e più assunzioni” Tutelare la salute degli operatori sanitari, aumentare la dotazione di posti letto, realizzare un piano straordinario di assunzioni e rafforzare le terapie intensive. Queste le direttive lungo cui il Governo dovrebbe muoversi, secondo il segretario nazionale Anaao…

Coronavirus, Ricciardi: “Per contrastare epidemia serve unica regia di comando”

Coronavirus, Ricciardi: “Per contrastare epidemia serve unica regia di comando”Il commento del membro del Consiglio Esecutivo dell’OMS e Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Italia in Salute “Oggi abbiamo dei cluster secondari in Italia, riguardanti cioè delle persone che non sono mai andate in Cina. Deve quindi necessariamente anche modificarsi il nostro approccio al problema.…

“Prioritario per noi il rinnovo del contratto nella sanità privata”, ha detto

Parla Jessica Faroni presidente di Aiop Lazio”Prioritario per noi il rinnovo del contratto nella sanità privata”. ha detto. Pare essere finalmente in dirittura d’arrivo il contratto dei medici della sanità privata. Ad annunciarlo è stato il ministro della Salute, Roberto Speranza, in una intervista lo scorso 11 gennaio. Dopo la firma del contratto dei medici…

Può contribuire al potenziamento dell’assistenza in particolare per i pazienti cronici e quelli più fragili.

La farmacia come primo presidio sanitario sul territorioPuò contribuire al potenziamento dell’assistenza in particolare per i pazienti cronici e quelli più fragili. Il 63% dei pazienti affetti da diabete non rispetta correttamente la terapia prescritta dal medico: il 25% non la segue affatto, mentre il restante 38% la segue in maniera discontinua. Il preoccupante dato…

Il decalogo di “San Martino” 2019: la responsabilità sanitaria ed il danno secondo la Cassazione

Il decalogo di “San Martino” 2019: la responsabilità sanitaria ed il danno secondo la Cassazione La Legge Gelli ha inciso sulla responsabilità arginando una deriva accusatoria La legge 24/2017 (cd. Legge Gelli) ha certamente inciso sulla disciplina della responsabilità sanitaria, perseguendo un obiettivo di fondo: quello di spostare il “fuoco” e arginare una certa deriva…

Le pronunce della Corte di Cassazione sulle linee guida e l’operato del professionista

Le pronunce della Corte di Cassazione sulle linee guida e l’operato del professionista Carlo Brusco già presidente sezione Corte Cassazione interviene sulla legge Gelli Occorre distinguere la giurisprudenza di legittimità formatasi sul tema delle linee guida prima dell’entrata in vigore delle leggi Balduzzi e Gelli e quella successiva a queste innovazioni normative tenendo conto che,…

Forum Risk Management a Firenze, ci sarà anche la Fondazione Italia in Salute

Forum Risk Management a Firenze, ci sarà anche la Fondazione Italia in Salute Gelli “Occasione importante di confronto su un tema cruciale per il sistema sanitario” La Fondazione Italia in Salute sarà protagonista del prossimo Forum Risk Management in programma a Firenze dal 26 al 29 novembre 2019. Quattro, in particolare, gli appuntamenti che vedranno…

L’intervento di Walter Riccardi Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Italia in Salute

L’intervento del Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Walter Riccardi in merito al futuro della sanità pubblica “L’elefante nero”, il nostro SSN destinato all’estinzione La chiusura del Servizio Sanitario italiano, pubblico, con copertura universale, gratuito (o quasi) al momento dell’uso, perché finanziato tramite la tassazione generale e, quindi, non discriminante per reddito, residenza o altro…