Green Pass, Gelli “Sia esteso a tutti i lavoratori che lavorano a contatto con il pubblico”

“Il Consiglio dei Ministri oggi approva la norma per estendere l’obbligo di Green Pass alle ditte di pulizia che operano nelle scuole e al personale delle mense scolastiche. Quindi per ora si procederebbe soltanto per questa due categorie. L’intento pare essere comunque quello di procedere nel prevedere un obbligo di certificazione anche per altri lavoratori, a cominciare dalla Pubblica Amministrazione. Estendere il green pass, magari a tutti i lavoratori a contatto con il pubblico, penso possa essere un ottimo modo di ottenere gli stessi effetti della vaccinazione obbligatoria, evitando però le problematiche che quest’ultima potrebbe creare all’interno della maggioranza durante il dovuto passaggio parlamentare. Il green pass è l’unico strumento che può permetterci di riguadagnare spazi di libertà e dare certezza alla nostra economia.” Così il presidente della Fondazione Italia in Salute Federico Gelli.